SCAMBIATORE TERMICO A SERPENTINO

PRODUTTORE: VALMUS

Questo prodotto può essere acquistato con le seguenti opzioni aggiuntive:

Descrizione

La configurazione tipica di questi scambiatori prevede un recipiente cilindrico esterno, detto mantello, nel cui interno sono contenute una o più serpentine, realizzate da vari tubi avvolti a spirale, che possono essere disposte in maniera concentrica o allineate lungo lo stesso asse, collegate tra di loro in serie oppure in parallelo.

I vantaggi rispetto a quelli a fascio tubiero, consistono in:

  • Ridotti ingombri assiali, un tubo avvolto occupa meno spazio rispetto ad un tubo di pari lunghezza dritto;
  • Semplicità di realizzazione, che si traduce in minori costi a parità di area;
  • Minor sporcamento, la serpentina contrasta il depositarsi delle impurità presenti nel fluido, permettendo una loro più rapida evacuazione, nel mantello essendo i moti convettivi ridotti i sedimenti tendono ad accumularsi sul fondo e non sulle tubazioni, in questo modo si riducono le manutenzioni e lo scambio termico resta efficiente più a lungo;
  • Facilità di pulizia, per gli stessi motivi elencati prima anche la pulizia dello scambiatore è agevolata.
  • Possibilità di avere, lato mantello, più uscite a diverse temperature, se disposto in posizione verticale e per scambiatori abbastanza grandi può verificarsi il fenomeno della stratificazione, un po’ come avviene nei bollitori, dove a seconda dell’altezza in cui è posizionato il prelievo il fluido può uscire più o meno caldo.

Scheda tecnica

Se non riesce a visualizzare la scheda tecnica, perfavore ricarichi la pagina